Luca Bonfanti

“Artista introspettivo, la cui forza interiore gli ha consentito di sviluppare un alfabeto espressivo particolarmente raffinato e ricercato. La sua pittura cela rimandi metaforici colti dal mondo della filosofia e svela un’indagine creativa articolata attraverso riflessioni particolarmente profonde. Il viaggio nei giochi cromatici delle sue opere è un’esperienza decisamente accattivante.”

Luca Bonfanti è nato a Desio (MB) nel 1973. Pittore, scultore, fotografo, musicista e designer. Ha iniziato giovanissimo assecondando il naturale e irrefrenabile desiderio di poter esprimere liberamente i propri sentimenti e pensieri attraverso la libertà di campo offertagli dall’arte. Un artista autodidatta. Come era uso un tempo, ha incominciato a bottega seguendo gli insegnamenti di alcuni dei maggiori maestri contemporanei milanesi.

L‘esperienza diretta del mestiere lo ha svincolato da manierismi e accademismi, focalizzando la sua attenzione sul senso di una poetica originalmente individuale. La sua intensa attività creativa e la sua personalità spingono la sua ricerca ad esprimersi con diversi linguaggi: ha iniziato con la fotografia e la musica, per passare poi all’asprezza della materia nella scultura e alla delicatezza del colore dipinto con la pittura. Il segno pittorico, dalla marcata vocazione e ascendenza astratte, è nel tempo maturato e ha portato Bonfanti a trovare una predominante delicatezza in cui i cromatismi e le forme che descrivono si alleggeriscono in atmosfere oniriche, intime e poetiche. 

Oggi il suo stile è inequivocabilmente riconoscibile, per via di una tecnica pittorica definita in modo del tutto originale, grazie anche alla libera sperimentazione compiuta Iontana dalle accademie. La contraddistinguono una materia pittorica densa, stratificata, vibrante per via delle ampie stesure applicate; un impiego simbolico del colore che tuttavia muta da quadro a quadro dove è reso per tonalità sempre diverse.

Nel 1998 costituisce la sua agenzia di pubblicità ”Bonfanti communication“ fino al 2014. Nel 2006 entra a far parte dell’Associazione Nazionale Fotografi Professionisti ”Tau Visual”. Nel 2007 diventa membro dell’associazione International Advertising Association “IAA”. Dal 2010 al 2012 fa parte degli artisti del “Museo della Permanente di Milano”. Dal 2011 al 2015 realizza il progetto ”Il vecchio e Il Giovane”, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Le Mappe dei tesori d’ltalia, con il patrocinio del Ministero per i  Beni e le Attività Culturali, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero degli Affari Esteri e di Expo 2015. Il progetto farà 13 tappe in importanti musei e spazi istituzionali italiani per raccontare la bellezza del nostro Paese.

 

R.P. Leonardo, acrilico su tela, 2019

Genesi bianca, acrilico su tela, 2019

Genesi, 2020

Genesi, 2019

L'ultimo Leonardo, acrilico su tela, 2019

Genesi, 2019

R.P. Leonardo, acrilico su tela, 2019

L' artista Luca Bonfanti

R.P. Leonardo, acrilico su tela, 2019

Luca Bonfanti davanti alla sua opera

error: Content is protected !!